top of page
MUSEO_FUMETTO_OPERE_INDOOR_100821VEL_7218.jpg

Gli Artisti che partecipano alla mostra

LUBICA, QUI ED ORA: DOMANI

Residenza artistica

RESIDENZA ARTISTICA
Michael Stutz.jpeg

Michael Stutz

Il mondo è capovolto. Invertito dalla tecnologia, l'animale umano lotta per avere visione e attenzione. Siamo così belli, ma non possiamo vedere o sentire chiaramente la vita reale. Dietro la maschera c'è uno spazio protetto dove amanti, amici, genitori e figli, e persino estranei in una piazza, possono ascoltare le voci l'uno dell'altro. Amplificato dalle curve all'interno dei volti, anche un sussurro può essere udito.

STUTZ.PNG

Stati Uniti d’America

- United State of America

Titolo Opera: INVERTED WORLD

  • icone sito lubica

XL do Studio Neps

Una scultura che rappresenta la rivolta degli animali selvatici, guidati dall'orso e dal muflone, dopo la morte del rarissimo esemplare dell’Ibis Eremita in Toscana. Utilizzando l'antropomorfismo, l'opera evidenzia la forza della natura e promuove la protezione della fauna selvatica minacciata, trasmettendo un potente messaggio di resistenza e conservazione.

giseli duarte

Brasile - San Paulo

Titolo Opera: La rivolta del mondo selvaggio

  • icone sito lubica
  • Instagram
  • Facebook
thaise e Giseli.jpg
Joanathan pic.jpg

Joanathan Bessaci

"The Leap of Desire" presenta uno scoiattolo di cartone durante il salto verso i suoi desideri. Nonostante il materiale modesto, la scultura cattura accuratamente l'ambizione e la determinazione dello scoiattolo ed evoca l'equilibrio delicato tra aspirazione e stabilità. Attraverso quest'opera, gli spettatori sono invitati a riflettere sulle proprie ricerche e sulla resilienza necessaria per realizzarle.

Jonathan Bessaci.png

Francia - France

Titolo Opera: The leap of desire: the quest of the squirrel

  • Instagram
  • Facebook
Katarzyna Łyszkowska photo.jpg

Katarzyna Łyszkowska

Incarnata da un bozzolo di carta, l'installazione mette alla prova la nostra attenzione e l'impatto della realtà virtuale sulle nostre vite. Esplora se l'incarcerazione nei social media ci limita o ci trasforma in esseri ibridi con accesso a tutti i dati, suggerendo una nuova forma di esistenza. Esamina la perdita di sé nel regno virtuale.

Katarzyna Łyszkowska.png

Polonia - Poland

Titolo Opera: Datamorphosis

  • icone sito lubica
  • Instagram
Rosane_Viegas.JPG

Rosane Viegas

Per realizzare il futuro desiderato, una pianificazione attenta nel presente è essenziale. La scultura raffigura una ragazza con fogli sparsi e una gru eterea, ricordandoci il ruolo cruciale della pianificazione nei nostri sogni. Invita alla riflessione sull'importanza delle azioni intenzionali nel plasmare il futuro.

Rosane Viegas.JPG

Brazile

Titolo Opera: Dream

  • icone sito lubica
  • Instagram
  • Facebook
  • LinkedIn
Alex Lidagovsky_Dasha Nepochatova.jpeg

Alex Lidagovsky con Dasha Nepochatova

L'opera d'arte mira a rappresentare il viaggio umano attraverso il tempo, bilanciando passato, presente e futuro. La scultura femminile in una posa acrobatica simboleggia resilienza e libertà. Il cartone ondulato unisce eleganza e brutalismo, invitando alla riflessione sulla vita e sulla sua natura transitoria.

Swallow.jpeg

Ucraina

Titolo Opera: Swallow flight

  • Instagram
  • Facebook
Chantal Maiorano_Foto - Chantal.jpg

Chantal Maiorano

Il concetto dell'artista si concentra sulla rappresentazione del tempo come un flusso continuo che incorpora passato e futuro nel presente, ispirandosi alla figura mitologica del Giano Bifronte. Attraverso la scultura "Giano", l'artista esplora l'identità umana e la percezione della realtà, invitando gli osservatori a riflettere sulle proprie esperienze passate, aspirazioni future e sul delicato equilibrio tra questi due poli temporali.

Chantal Maiorano_Giano.png

Italia

Titolo Opera: Giano

  • icona sito web
  • Instagram
Prof.-Adam-Myjak-z-asystentem-Albertem-Kozakiem-i-studentem - Kajtek K.jpg

Kajetan Karkucinski

Ispirato da mitologia e scienza, Kajetan vede l'arte e la tecnologia come mezzi fondamentali per lo sviluppo umano e la creatività. La sua opera "Triade" presenta tre silhouette semplificate, da una figura accovacciata a una che indica con ottimismo, ispirata a "La Zattera della Medusa" di Géricault, simboleggiando la speranza nelle avversità.

Kajeton Karkucinski.png

Polonia - Poland

Titolo Opera: Triad

  • Instagram
ACADEMY FOR YOUNG

ACADEMY4YOUNG Residenza per giovani artisti:

Gabriel Giunta

Ignoranza, coscienza e fragilità: le sculture, con corpi nudi e deformi, simboleggiano questo conflitto interno che paralizza l’individuo, impedendogli di vivere pienamente il presente e di proiettarsi nel futuro. L’uso di materiali grezzi e deformanti, come rete metallica e cartone, servono a sottolineare la sofferenza e il bisogno di affrontare le proprie paure. L’artista invita l’osservatore a riflettere sul proprio dolore, trovando empatia e comprensione.

gabriel giunta.JPG

Italia

Titolo Opera: L'uomo e il suo gioco

  • TikTok
  • Instagram
Photo Gabriel Giunta - Gabriel Giunta.jpg

Martina Madrigali

La serie di opere sono un omaggio al nonno, che con la sua dedizione per il suo orto ha incarnato per lei l'importanza della presenza e dell'impegno.

La frase "Venitemi a trovare da vivo" trasmette il valore di essere presenti qui ed ora. Attraverso una metafora vegetativa del ciclo vitale, l'artista celebra la vita del nonno, dedicandogli le sue opere.

Il tempo 1 - Martina Madrigali.jpg

Italia

Titolo Opere: Il seme buono, La cura, La formazione, L’impegno, La compagnia, Il tempo,   Il seme cattivo

Martina Madrigali.jpeg

Il tempo

  • icona sito web
  • Instagram

Xiruo Zhang e Boshuai Ren

Ispirato alla leggenda cinese del Kunpeng, l’opera simboleggia il desiderio del cuore e la montagna sul retro riflette il paesaggio interiore. L'opera suggerisce che, indipendentemente dal tempo, si può trovare la pace interiore.

Desiderio_V_DX - Boshuai Ren.jpg

Cina

Titolo Opera: Desiderio

  • Instagram
zhang_ren.jpeg

Mostra Indoor

MOSTRA INDOOR

Eric Montaux

Attraverso le sue sculture, l'artista esplora il contrasto tra forza e fragilità, evocando l'eleganza e la determinazione delle donne moderne e la sensibilità degli uomini contemporanei. Le opere riflettono anche la lotta interiore delle generazioni mentre affrontano il futuro e le sue responsabilità. Utilizzando materiali come cartone e metallo, l'artista esprime profonde emozioni e introspezione, mettendo in risalto le sfide della nostra società.

Pasithéa 1 - Eric.JPG

Francia

Titolo Opere: - Pasithéa - Antheros - Équilibre

Eric Montaux - Eric.jpg

Pasithéa

  • Instagram

Federica Claudia Soldani

Un pescatore catturato nell'attimo della sua massima tensione, rappresenta la consapevolezza del presente e della tradizione che rischia di svanire nel tempo. L'opera celebra l'importanza di vivere pienamente ogni istante, contrastando l'alienazione tecnologica ricordandoci l'essenza della vita.

front - Federica Claudia Soldani_edited.jpg

Italia

Titolo Opera: Lo sbattitore di polpi

ft - Federica Claudia Soldani.JPG
  • Facebook
  • Instagram

Gianna Parisse

L'artista esplora la fragilità umana, la memoria e il tempo. Il suo lavoro riflette una visione critica e unica del mondo, incorporando tecniche tradizionali e sperimentazioni innovative. Attraverso le installazioni trasforma racconti antichi in nuove narrazioni, esplorando l'esperienza umana e la memoria collettiva.

3_DU INSULOJI - Gianna Parisse.jpg

Italia

Titolo Opere: - Du Insuloji - Costellazioni_mundus Patet - In_certecarte

  • Instagram
foto - Gianna Parisse.jpg

Du Insuloji

Carmel Ilan

Esplorando la complessa connessione tra carta e clima, l'artista utilizza carta intrecciata, scansioni e collage digitali. Nei suoi giardini saturi, vibranti e pieni di vita, approfondisce temi ecologici attraverso il riciclo di materiali naturali. La fragilità della carta, prodotto dei processi umani, riflette la transitorietà e la continua trasformazione. Le sue opere evocano un mondo immaginario, svelando l'essenza di paesaggi, animali e persone, simboli del tempo che passa e del cambiamento incessante.

Blooming 2 - Carmel Ilan.jpg

Israele, Tel Aviv

Titolo Opere: - Blooming - The Vanishing Garden

  • Facebook
  • Instagram
Carmel Ilan by Natasha Zeriker 02 - Copy - Carmel Ilan.jpg

Blooming

Anne Herzbluth

L'artista esplora vita quotidiana tramite immagini emotive da esperienze personali, trasmettendo emozioni e lasciando un'impronta unica, sfidando il concetto di comprensione per rivelare verità nascoste e creare momenti di connessione tra immaginazione e realtà.

AH_04_Fifty Fifty - Anne Herzbluth.jpg

Germania

Titolo Opere: - Phönix - Fifty Fifty

  • icona sito web
  • Instagram
AH_Herzbluth - Anne Herzbluth.jpg

Fifty Fifty

Manuela Granziol

Con le sue opere l’artista intende esplorare il corpo e la condizione umana attraverso la scultura e la fotografia. Sono ispirate dalla letteratura, dalla filosofia e dalla storia dell’arte. Le opere affrontano temi come potere, guerra, perdita e frammentazione del corpo e dell'Io. Molti dei suoi progetti attirano l’attenzione sugli innumerevoli eventi e incontri che formano e plasmano ogni individuo, espandendo la soggettività oltre il soggetto stesso per includere l’alterità.

ManuelaGranziol-Ignosi1 - Manuela Granziol.jpeg

Austria

Titolo Opere: -  Ignosy (ηγνώση) - Efevresi and the Artist - Melety as a child - Hayat

  • icona sito web
  • Instagram
manuelaGranziol - Manuela Granziol.jpg

 Ignosy (ηγνώση)

Brandi Kole

Approfondendo i temi complessi dell'identità, del genere e della sessualità, l'artista impiega materiali e tecniche innovative per offrire una nuova interpretazione di questo mezzo espressivo. Le sue creazioni, sia contemporanee che senza tempo, invitano gli spettatori a confrontarsi con la profondità e la complessità dell'esperienza femminile, sfidando le nozioni convenzionali delle pratiche domestiche e le aspettative sociali ad esse associate.

KOLE_Precarious_Detail - Brandi Kole.jpg

USA

Titolo Opere: - Precarious; - On The Sly; - Don't Hold Your Breath; - 

  • icona sito web
  • Instagram
KOLE_Headshot - Brandi Kole.jpg

Precarious

Valentyna Danylenko

Le opere esplorano l’equilibrio e l’armonia tra opposti attraverso la luce, il buio e forme geometriche. Rappresentano simboli di luce e natura per evocare l’equilibrio naturale e l’armonia dei contrasti. Utilizzano geometrie sacre per trasmettere serenità e celebrano la natura e la geometria con una connessione profonda tra biodiversità e resilienza. Inoltre, cercano un’armonia tra natura e tecnologia e rappresentano l’equilibrio e l’armonia universale attraverso forme precise e regolari.

001 Espera - VALENTYNA DANYLENKO.jpg

Ucraina

Titolo Opere: -  Espera - Espera2 - Selene - Selene2 - Torus - Demetra - Clori 3 -  Stella alpina -  Syber -  Fiore della vita 1 - Fiore della vita 2

  • icona sito web
  • Instagram
foto 1 - VALENTYNA DANYLENKO_edited.png

Espera

Stefano Graziano, rappresentato da Anna Gasparotti

L'artista ha trasformato la carta in strutture tattili, ottenute da lunghe macerazioni e unite a polvere di marmo. Queste opere, ambientate tra fogli di plexiglass su basi di travertino rosso, presentano territori scabri dai toni grigi, rosa e azzurri. L'inclusione di materiali traslucidi e segni intenzionali guida la casualità, riflettendo distruzione e rinascita creativa.

1716019831951 - Anna Gasparotti.jpg

Italia

Titolo Opere: - Lacerazioni 1 - 2 - 3 - 4; 

Stefano Graziano - Anna Gasparotti.jpg

Silvia Beltrami

“…Questa indefinitezza, questa insicurezza, questa mancanza di identità, questa ambiguità sono rese con grande efficacia proprio per la tecnica rappresentativa qui usata: la prospettiva anamorfica derivante dall’applicazione grafica del “cubo di Necker”, secondo il quale un lato di un cubo può apparire percettivamente come quello in basso o come quello in alto: così i “ballerini”, protagonisti di questa serie di opere, possono essere visti come “prigionieri” in una scatola, o come “liberi” danzatori su un cubo.” - Giorgio Bonomi dal catalogo “Punti di fuga”

Necker13_30 X 30 CM - Silvia Beltrami.jpg

Italia

Titolo Opera:  The Neckers

  • Instagram
Foto Silvia Beltrami - Silvia Beltrami.jpg

Sangmi Yoo

L’artista combina pannelli di carta tagliati a mano e tecniche di stampa digitale per creare opere che riflettono sulle rappresentazioni culturali e politiche contemporanee. Le sue installazioni, ispirate ai giardini botanici, esplorano il rapporto tra spazio privato e pubblico, rivelando le complessità delle identità culturali e storiche.

01Portland Haiku-1 - Sangmi Yoo Artist.jpg

USA

Titolo Opere: Stereotyped Ordinary - Portland Haiku 1 & 2; - Stereotyped Ordinary - Puerto Rico 1 & 2; - Stereotyped Ordinary - Fort Worth1 & 2

  • Facebook
  • icona sito web
  • Instagram
Artist_NorthPark Center_square - Sangmi Yoo Artist.jpg

Stereotyped Ordinary - Portland Haiku 1 & 2

Sylvaine Martel

Con uno stile narrativo, l’artista espone una serie di sculture di cartapesta ispirate all'infanzia e cerca la verità e il movimento nei suoi personaggi, portando gioia e nostalgia a coloro che li osservano. I personaggi, a grandezza naturale, catturano l'innocenza e la spontaneità dell'infanzia, evocando scene reali e intime che contrastano con il mondo digitale moderno.

DSC01389 - Sylvaine Martel.jpeg

France

Titolo Opere:  La Palissade; - Le Bouquet; - Mystère et boule de Gomme; - Cat' squette; - La Pimpesouée (pretenzioso); - Tu veux ma photo?;

  • Pinterest
  • icona sito web
DSC00105 - Sylvaine Martel.JPG

La palissade

suejto No 7 - Christian Albarracin.jpg

Colombia

Titolo Opera:  Individuals of the city : backs

  • Instagram

Christian Albarracin

L’artista esplora le connessioni umane negli ambienti attraverso ritratti intimi che catturano vari momenti ed emozioni. Utilizzando sculture di carta stratificata, trasforma le forme umane in paesaggi topografici, invitando gli spettatori a interagire con l'arte in modo tattile e coinvolgente. Attraverso l'uso innovativo della carta, sfida i confini artistici tradizionali, creando composizioni tridimensionali uniche che colmano il divario tra arte e pubblico.

albarracin - Christian Albarracin.jpg
6320955693e4915f60e6ed49_117A8091.jpg

Ungheria - Hungary

Titolo Opera:  Terra antiqua

  • Facebook
  • Instagram

Agnes Nagy

La scultura raffigura un mondo in rapido cambiamento e minacciato, con un corpo cavo di ceramica adornato di incisioni antiche e creature mitologiche. Quest'opera simboleggia il passato ormai perduto e solleva interrogativi sul ruolo dell'uomo nel plasmare il futuro, sull'uso sostenibile dei materiali naturali e sulle tecniche tradizionali durature. Nel movimento della scultura, emerge un barlume di speranza per la rigenerazione.

Agnes_nagy_portrait - Ágnes Nagy.jpg
past future QinChong2 - Jutta G..tif
QIN CHONG Portraitfoto - Jutta G..jpg

Cina - China

Titolo Opera:  Past future

  • icona sito web
  • Instagram

Chong Qin

Nella sua installazione, le ceneri della carta bruciata simboleggiano il passato, sparse e portate via dalle impronte dei visitatori, mentre i cilindri di carta bianca, privi di testo, rappresentano il futuro, lasciandolo aperto all'interpretazione. Il profumo della carta bruciata persiste, creando un'atmosfera contemplativa. Questa installazione invita alla riflessione sul percorso incerto che ci attende, in mezzo alla tranquilla bellezza del momento presente.

Hal Wildson

Attraverso frammenti di immagini storiche e ricerche su manifestazioni popolari, dittatura militare e processi di amnistia in Brasile, l'artista crea immagini funzionali basate su documenti fotografici ufficiali latinoamericani. Esplorando l'utopia brasiliana, l'opera interroga la storia ufficiale e la sua narrazione, traendo ispirazione dall'idea di riforestazione per costruire un futuro di giustizia sociale e democrazia.

PART 1 REFLORESTAR NOSSA GENTE , HAL WILDSON - HAL WILDSON.jpeg

Brasile - Brazil

Titolo Opera:  Reforest our people (Reflorestar nossa gente)

  • Instagram
Hal Wildson - HAL WILDSON.JPG

Pedro Pires

Utilizza la tecnica di saldatura per bruciare e perforare la carta, creando opere che riflettono la dualità tra presenza e assenza. Le sue sculture incarnano la fragilità e la resilienza umana, sfidando la nozione di protezione e vulnerabilità.

Anti-Fragility antipodes 2021 200x114cm detail - Pedro Pires.jpg

Angola - Angle

Titolo Opere:

- Anti-Fragility Antipodes ,  

- Root #2,

- Windbreaker,

- Climber #1 ,

- Habitat #1 ,

- Inner Expansion #3

  • icona sito web
  • Instagram
Pedro Pires Studio - Pedro Pires.JPG

Anti-Fragility Antipodes

Joanathan pic.jpg

Joanathan Bessaci

Il lavoro dell’artista fonde il taglio delle mappe stradali con una visione introspettiva di identità, memoria e viaggio. Utilizzando mappe Michelin francesi dagli anni '20 agli anni '70, crea composizioni dettagliate tagliando e stratificando le mappe tra lastre di vetro, aggiungendo profondità e texture. Lavorando con una lama da bisturi numero 11, applica una pressione meticolosa per ottenere tagli precisi e delicati. Le sue opere esplorano temi di memoria e interconnessione globale, celebrando la diversità e sostenendo l'unità umana.

myeastRectangle - joanathan bessaci.jpg

Francia - France

 

Titolo Opere: 

- Deep Light,

- Don't Tread on Me,

- My East,

- Ornament;

My East

  • Instagram
  • Facebook

Katarzyna Łyszkowska

L'artista unisce esperienze personali al contesto globale per creare spazi di esperienza collettiva. Utilizza materiali biodegradabili e riciclati, promuovendo l'arte sostenibile negli spazi. Le sue opere esplorano il tema della trasformazione e della perdita nell'era digitale, interrogando la nostra dipendenza dalla realtà virtuale e dai social media.

fiscal mandala 2 - Katarzyna Łysz_edited

Polonia - Poland

Titolo Opere:

- Fiscal Mandala

- Golden Calf

  • icone sito lubica
  • Instagram
Katarzyna Łyszkowska photo.jpg

Fiscal Mandala

Vittoria Rutigliano

DejaVì trae ispirazione dal rapporto tra l’uomo e la sua necessità del culto dei defunti. L’impianto scenografico di queste opere riprende l’impostazione del ritratto funebre di stampo liberty, utilizzando un fondo arancione fluorescente e una complessa gamma cromatica e di trasparenze. Un po’ come nella giornata dei morti in Messico, i colori inusuali e la suggestione dell’installazione con le luci colorate ricordano che la morte è parte della bellezza della natura. 

VITTORIA RUTIGLIANO DEJAVI OP 430 26X32 (2) - Vittoria Rutigliano.jpg

Italia - Italy

Titolo Opere:

Serie Dejavì - D 63, - D 233, - D 267, -D5, - D34, - D35, - D36, - D39, - D45, - D48, - D50, - D57, - D67, - D76, - D96, - D104,

- D157, - D184, - D199, - D290, - D430, - D433, - D445.

  • icone sito lubica
  • Instagram
Vittoria Rutigliano - Vittoria Rutigliano.JPG

D430

Federica Ricotti

Un'installazione ludica che invita il pubblico a camminare tra sculture di tigri e leopardi illuminate, esplorando l'immaginazione e la psicologia applicata. Il gioco propone di sperimentare la presenza protettiva di queste figure, stimolando riflessioni sulle qualità che vorremmo sviluppare nella vita.

ricotti - radio brasil.jpeg

Italia - Italy

Titolo Opera:  Tiger and leopard by my side

​Giorni in cui sarà presente a Palazzo Guinigi

6 luglio dalle 16:00 alle 17:00

20 luglio dalle 16:00 alle 17:00

3 agosto dalle 16:00 alle 17:00

17 agosto dalle 16:00 alle 17:00

31 agosto dalle 16:00 alle 17:00

14 settembre dalle 16:00 alle 17:00

28 settembre dalle 16:00 alle 17:00

  • icona sito web
Facetune_federica ricotti- radio brasil.jpeg

Mostra Fashion

MOSTRA FASHION

Anna Maria Scocozza

L'artista esplora l'essenza umana e il rapporto con la natura attraverso opere che utilizzano materiali riciclati come il cartone e legnetti spiaggiati. Le sculture e le installazioni, e la lingerie poetica, non sono solo oggetti ma veicoli di riflessione sulla nostra identità e il nostro impatto ambientale. Esse invitano alla riscoperta dell'umanità e al rinnovamento spirituale, sottolineando l'importanza di rimanere radicati nel presente e in armonia con il mondo naturale.

scultura poetica Eppure chiedilo agli alberi.Fedele alla propria natura 2023 cartone .Muse

Italia - Italy

Titolo Opere: - Eppure chiedilo agli alberi. Fedele alla propria natura interiore

- Radici. Viaggiare da fermi. - Vestire l'anima

- Naturalmente umana. Ieri.Oggi.Domani.

  • Facebook
  • icona sito web
  • Instagram
Anna Maria Scocozza 2022_n - Anna maria Scocozza.jpg

Il tempo

Eppure chiedilo agli alberi.Fedele alla propria

Alberto Fusco

L'artista esplora il potenziale della carta riciclata trasformandola in opere scultoree e astratte. Utilizzando tecniche di piegatura e manipolazione meticolose, trasforma oggetti indesiderati in forme geometriche e circolari colorate,  trasformando oggetti quotidiani in opere che invitino lo spettatore a guardare oltre la loro origine. Il tema centrale è la trasformazione e il rinnovamento, agendo come ambasciatore ambientale per promuovere il riutilizzo e il riciclo come strade verso un futuro sostenibile.

Ally - Alberto Fusco.jpg

Italia - Italy

Titolo Opere:

- Ophelia,

- Crepuscolo,

- Anteros,

- Ally

  • Instagram
  • icona sito web
fusco - Alberto Fusco.jpg

Il tempo

Ally

James Dimech

Attraverso le sue creazioni fantasiose ispirate al regno fantastico di Alice nel Paese delle Meraviglie, l'artista si addentra nelle profondità della creatività e dell'immaginazione. Utilizzando materiali innovativi come carta da regalo floreale, kraft-tex e carta di sughero, crea abiti che sfidano audacemente i confini della moda convenzionale. Questi materiali non convenzionali non solo infondono ai suoi design un tocco di fascino e innovazione fantasiosa, ma rappresentano anche l'ecosostenibilità e la versatilità della carta come medium artistico. Le sue creazioni incarnano una fusione unica di fragilità, forza ed eleganza, celebrando la bellezza e la poesia attraverso uno stile avanguardista e audace.

IMG-20230824-WA0010_edited.jpg

Malta

Titolo Opera: Dress Code Dal Cappellaio Matto

  • Instagram
James Profile Pic - James Dimech.jpg

Il tempo

Paper on Skin, artist : Leonie Oakes

Le opere dell'artista esplorano il momento di quiete tra il respiro e il soffio, tra la notte e il giorno, rappresentando la trasformazione e la resilienza attraverso materiali delicati e resistenti come la carta. Utilizzando tecniche tradizionali giapponesi, la carta viene lavorata per creare superfici flessibili che evocano l'armatura femminile. I lavori, che comprendono abiti, libri e sculture indossabili, celebrano la bellezza e la forza del corpo femminile, mostrando l'interazione tra vulnerabilità e potenza, catturando storie e memorie attraverso inchiostro, cuciture e pieghe.

listening to the night cuff 2022 - Leonie Oakes.jpeg

Australia

Titolo Opera:  

 

-Listening to the night (abito),

- Beetween the lines a story lies (collare)

  • icona sito web
  • Instagram
  • icona sito web
  • Instagram
Leonie Oakes artist - Leonie Oakes.jpeg

Listening to the night (abito),

Libero Maggini

L'artista vede "Bonzo" come un'entità extraterrestre che agisce come un oracolo, indicando una nuova strada da seguire. Realizzato attraverso la tecnica della cera persa appresa nelle fonderie Pietrasantine, il pezzo rappresenta una divinità venuta dallo spazio, modellata in creta e successivamente trasformata in carta.

Bonzo- Libero Maggini.jpg

Italia - Italy

Titolo Opera:

- Bonzo

  • Instagram
  • icona sito web
libero-maggini - Libero Maggini.jpg

Il tempo

Asya Kozina

L'artista rappresenta un connubio tra passato e presente attraverso l'uso di simboli storici e contemporanei. Ispirandosi alle parrucche barocche e rococò, simboli di lusso e sofisticatezza, l'artista integra elementi moderni che riflettono la realtà attuale. Un aereo, simbolo di lusso e libertà, diventa emblema dei sogni irrealizzati di libertà in un contesto di guerra. La distruzione dell'aereo "Mriya" è un esempio di questa dicotomia. L'artista trae ispirazione da figure storiche come Maria Antonietta, enfatizzando la drammaticità e la passione umana. Inoltre, l'uso di proverbi e riflessioni personali arricchisce ulteriormente il significato simbolico delle opere, evidenziando l'importanza delle relazioni umane e della continuità della vita.

1718634421991 - Asia Kozina.jpg

Ucraina - Ukraine

Titolo Opera:

- Mriya, 

- Homeland

- The Vienna State Opera.

- Pigion Pair

  • Instagram
MOA_0254_1_s - Asia Kozina.jpg

Il tempo

Mriya

Michela Alesi

L'artista si esprime attraverso opere che riflettono tematiche profonde, come il rapporto con il tempo, l'accettazione di sé e il rispetto per la natura. Utilizzando collage e moulage con materiali riciclati, crea simboli che invitano alla riflessione su concetti esistenziali e sociali. La sua visione artistica trasmette un messaggio di consapevolezza e di attenzione verso l'essenza della vita e della bellezza che ci circonda.

FINALLYIMPERFECT - MICHELA ALESI.tif

Italia - Italy

Titolo Opera:

- The time is now,

- Finally imperfect,

- Progetto The luxury to exist,

- Cacatua,

- Sweet Bee.

  • Instagram
FC18CD11-CB1C-4D8B-88C7-FFFAC9312EFB - MICHELA ALESI.jpeg

Il tempo

Finally imperfect

Paola Bazz

L'artista esplora l'equilibrio tra semplicità e complessità. Utilizzando la tecnica del paper-weaving e del kirigami, trasforma la carta recuperata in opere che riflettono la necessità di vivere il presente nella semplicità, contrastando con la complessità della vita moderna.

paolabazz_simplexity#7-detail-2 - Paola Bazz.jpg

Italia - Italy

Titolo Opera:

- JelloBlooms_s#3

- Simplexity #4, 

- Simplexity #7

- Simplexity #9

  • icona sito web
  • Facebook
  • Instagram
paolabazz-1 - Paola Bazz.jpg

Simplexity #7

Ramona Sonin

L'artista utilizza materiali delicati come la carta giapponese, la creta di carta modellata e i filtri del caffè riciclati per creare indumenti che simboleggiano la forza e la resilienza femminile. Le opere rappresentano la complessità della femminilità, mescolando fragilità e potenza, e trasformano materiali riciclati in armature protettive. Questo processo artistico sottolinea temi di trasformazione e rinnovamento, riflettendo un impegno verso la sostenibilità ambientale. Gli abiti celebrano la dualità della forza e della vulnerabilità femminili, dimostrando come eleganza e resilienza possano coesistere armoniosamente.

Gilda Lily 1 - ramona sonin.jpeg

Stati Uniti d’America - United State of America

Titolo Opera:

- Hydra Angie

- Gilda Lily

- Ophelia

  • Instagram
Screen Shot 2021-11-08 at 1.36.55 PM - ramona sonin.png

Gilda Lily

Angelo Lussiana

L'artista utilizza cartone e materiali riciclati per creare opere che vanno oltre l'uso tradizionale, trasformandoli in oggetti funzionali come borse, arredi e abiti scenici. Attraverso tecniche innovative, il cartone diventa un "tessuto" flessibile e trasparente, simbolo di sostenibilità e creatività. Le opere incarnano una fusione di arte e praticità, mostrando come materiali semplici possano essere trasformati in qualcosa di straordinario.

BRIGITTE_4 - Angelo Lussiana.jpg

Italia - Italy

Titolo Opera:

- Abito Cenerentola,

- Borsette Brigitte (in 3 colori diversi).

Mia foto 2024 05 21 - Angelo Lussiana.jpg
  • icona sito web
  • Instagram
  • Facebook
  • Youtube
  • Pinterest

Borsette Brigitte

Mostra Design

MOSTRA DESIGN

Adele Biscaretti

Sō", significa "strato" in giapponese. Utilizzando il cartone doppia onda, l’artista crea opere che giocano con sovrapposizioni, volumi e forme. Il cartone, solitamente utilizzato per imballare, diventa qui il protagonista, esprimendo tutte le sue potenzialità. Le opere trasformano il materiale da semplice mezzo a elemento principale, valorizzando l'armonia e l'intuizione delle forme.

Tavolo Flip 1 - Adele Biscaretti.jpg

Italia - Italy

Titolo Opere:

- Tavolo Flip;

- Vaso Flip Alto;

- Vaso Tris;